CASA DI RIPOSO: LA VERITA' PRIVA DEGLI "OMISSIS"...

Abbiamo letto con stupore il comunicato pubblicato dalla coalizione del candidato  Cussa sulla “sua” verità in merito alla Chianoc. Riteniamo di dover intervenire spiegando fatti e dati di pubblico dominio affinché non vengano “sporcati” a fini elettorali gli sforzi e l’impegno che molte persone hanno dedicato per la soluzione a questo problema.